Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La canzone dell’estate è fatta al pc

E' un nuovo tipo di musicista. Viene più dall'informatica che dal conservatorio. Tanto che un buon esempio del genere si chiama deadmau5, classico nickname da web. E infatti  il canadese Joel Thomas Zimmerman, classe 1981, ha iniziato a chiamarsi così dopo aver trovanto un topo morto, dead mouse, nel suo pc. Strumento col quale ha lavorato come programmatore per anni prima di diventare un guru dell'electro/progressive house. Musica chimica, come raccontano nel video di Radio DeeJay qui sotto Albertino e colleghi, componibile e scomponibile digitalmente. Per alcuni è il futuro, per ora è già presente. Interessante scoprire dalle seguenti immagini come funziona e magari ballarci, musica sintetica o meno, sopra. Ricordandosi che alla fine è sempre un uomo a scegliere i suoni, anche se Zimmerman quando si esibisce indossa una testa di topo.